INEWS 18 | L’agente immobiliare: una figura professionale con un sempre più forte impatto sociale

da L'I.com

L’evoluzione dei bisogni/servizi e la rivoluzione tecnologica degli ultimi quaranta anni, richiedono un consulente immobiliare sempre più al passo con i tempi, in grado di affiancare il cliente in un mercato molto più complesso in cui è difficile e rischioso orientarsi da soli.

Un professionista “specializzato” in un preciso ambito: zona e/o target e/o tipologia di immobile etc. Uno specialista, come in campo medico, in grado di soddisfare al meglio le sempre più specifiche esigenze del cliente acquirente e/o venditore.
Bisogni/esigenze cha spaziano dagli aspetti pratici come l’individuazione della casa dei sogni, l’assistenza tecnico-legale, il supporto finanziario, tramite il consulente creditizio, per il mutuo su misura, agli aspetti più soft come l’ottimizzazione del tempo, il supporto morale nei momenti critici e/o dubbi e tanto altro.

L’agente immobiliare, richiesto dal mercato odierno, deve essere uno specialista del settore e, nello stesso momento, un consulente a 360 gradi, un po’ amico, avvocato, architetto, psicologo etc.
Un professionista con queste competenze, nonché responsabilità, necessita di un supporto di ulteriori figure professionali con le quali interagire per poter garantire al proprio cliente il miglior servizio possibile.
Infatti, sempre di più, l’agente immobiliare si avvale dei servizi, esperienze e competenze, di notai, avvocati, geometri, architetti, consulenti creditizi e/o banche, esperti informatici, home stager, fotografi etc. e, negli ultimi anni, in maniera crescente del supporto, guida di formatori e coach.

Programmi strutturati che toccano tematiche inerenti strategie di acquisizione e vendita, ciclo produttivo, comunicazione efficace, gestione e motivazione dei team e percorsi di coaching telefonico e 1to1. Una formazione finalizzata alla produzione, ma nel rispetto delle esigenze del cliente, trasformando le caratteristiche dei servizi offerti in “benefici”.

Pietro Margiotta opera in questo settore dal 1986, prima come agente immobiliare e responsabile di sviluppo di reti in franchising in Italia ed all’estero e, dal 2011, come formatore, coach e fondatore di Formazioneliberamente “la prima scuola italiana per agenti immobiliari che forma all’azione” nonché coautore del testo “La form-azione degli agenti immobiliari”.

pietro margiotta

Pietro Margiotta | Formatore e Coach immobiliare
+39 335 6373113
pietromargiotta@formazioneliberamente.com
www.formazioneliberamente.com

 

SFOGLIA LA RIVISTA

Vedi le altre news